Pronti a tutto? Ecco l'abito giusto

Intemperie: dal latino in – temperie. Temperie come clima, clima che cambia, che muta velocemente con l’arrivo dell’autunno. Bisogna essere pronti a tutto in questo periodo dell’anno: all’acquazzone improvviso, al raggio di sole, dalla folata di vento alle temperature ballerine. Lasciati in spiaggia creme solari, costumi e mojito, si torna inesorabili agli abiti da ufficio.

Pronto a tutto? Si, così come dev’essere l’abito da lavoro.

Il tessuto ideale per il back to the office è il four ply, come si dice in gergo, ossia un tessuto composto da quattro fili. La peculiarità dei capi four ply è la grande resistenza all’urto, allo strappo e la facilità nello stirarli. Sono abiti resistenti, difficilmente stropicciabili e grazie ai fili più grossi rispetto ad altri tessuti, hanno un’alta traspirabilità.

Resistenti, traspirabili e difficilmente sgualcibili: ecco i punti di forza dei tessuti four ply anche detti garzati, che i tessutai inglesi producono già da più di 50 anni con il diminutivo di TONIC proprio perché estremamente performanti e reattivi. Tessuti che variano nel colore, dai toni più chiari e decisamente più estivi, a bellissime nuance di blu e grigio, da prediligere in questo periodo dell’anno, a patto che non siano troppo scure. Che sia abito intero, per i più formali, o spezzato per chi ama osare, l’autunno vede il ritorno del panciotto: un importante accessorio maschile, spesso frainteso. L’uso del panciotto, infatti, è associato molto spesso all’abito elegante, l’abito da cerimonia per intenderci, ma contrariamente, la tradizione lo vuole indossato dai business man e soprattutto in questo periodo dell’anno.  Motivo? Le giornate in autunno sono ancora miti, la giacca durante il giorno diventa ingombrante e calda, ma senza giacca si perde eleganza, l’utilizzo del panciotto risolve il problema dando la possibilità di mantenere la propria compostezza. Importante però è la scelta del panciotto, rigorosamente a 4 tasche per l’abito da lavoro, studiate per portare con se porta monete, telefono, chiavi ecc. insomma tutti gli effetti personali quotidiani.

L’autunno può avere i suoi lati positivi: si torna a scuola, in ufficio, alle proprie routine è vero, ma tutto ciò si può fare con stile…Buon rientro a tutti!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: